Traghetti Amalfi

Cartina

Recupera Preventivo

Amalfi è un comune della provincia di Salerno, nella regione Campania. Si trova alla foce di un profondo burrone, ai piedi del Monte Cerreto (1.315 metri), circondata da scogliere e paesaggi costieri. La città di Amalfi è stata la capitale della repubblica marinara conosciuta come il Ducato di Amalfi, una potenza commerciale importante nel Mediterraneo tra l'anno 839 e il 1200 circa.

Amalfi è la città principale sulla costa che da essa prende il nome, ovvero la Costiera Amalfitana ed è oggi un importante centro turistico insieme ad altre cittadine della stessa costa, come ad esempio Positano. Amalfi è inclusa nel Patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Se volete visitare le bellezze di Amalfi potete prenotare un traghetto NLG su AFerry.

Amalfi Rotte

  • Traghetto per Amalfi
  • Traghetto per Amalfi
  • Traghetto per Amalfi

Informazioni, cosa vedere e cosa fare ad Amalfi

La Costiera Amalfitana è famosa per la sua produzione di limoncello e la zona è nota anche per la coltivazione di limoni. Il nome corretto di questi agrumi è "sfusato amalfitano": sono in genere lunghi almeno il doppio rispetto agli altri limoni, con una pelle spessa e rugosa e una polpa dolce e succosa senza molti semi. E' comune vedere limoni che crescono nei giardini terrazzati lungo tutta la costiera amalfitana da febbraio a ottobre. Amalfi è anche un noto produttore di una carta spessa fatta a mano che si chiama "bambagina". Questo viene esportato in molti paesi europei e in America ed è stato utilizzato in tutta Italia per inviti di nozze, biglietti da visita e carta da lettere eleganti. La carta ha una alta qualità ed è stata utilizzata da artisti come Giuseppe Leone, che scrisse: "C'è tutto un mondo che la carta di Amalfi evoca e un artista che è sensibile alla suggestione di questi luoghi è consapevole che è unico nel suo genere ed emozionante".

Tre eventi tradizionali attirano numerosi visitatori ad Amalfi. Innanzitutto ci sono i giorni della festa di Sant'Andrea (25-27 giugno, e 30 novembre), per celebrare il santo patrono della città. Poi c'è "il Capodanno Bizantino" (31 agosto) per celebrare l'inizio del nuovo anno secondo il vecchio calendario civile dell'impero bizantino. Il terzo evento è la Regata Storica (prima domenica di giugno), una tradizionale competizione a remi tra le quattro principali repubbliche marinare: Amalfi, Genova, Pisa e Venezia. L'evento è ospitato da una città diversa ogni anno, quindi si tiene ad Amalfi una volta ogni quattro anni.

Fra i principali luoghi da visitare ad Amalfi ricordiamo il Duomo di Amalfi (Cattedrale di S. Andrea), il Chiostro del Paradiso, Gli Arsenali della Repubblica, il Museo della Carta.

Amalfi Mappa

Vedi Mappa

Sedi dei Porti