Traghetti Isole Cíes

Cartina

Recupera Preventivo

Le isole Cíes sono un paradiso di spiagge di sabbia bianca e acque cristalline situato al Rías Bajas, 14,5 km di distanza dalla città di Vigo, il comune di cui fanno parte.

Le Cíes sono tre isole spagnole situate nell'Oceano Atlantico; sono per grandezza Monteagudo o Isola Nord, Illa do Faro (ovvero Isola del Faro) nota anche come Isola di Mezzo e San Martiño o Isola Sud.

Durante la stagione di Pasqua e l'estate ci sono traghetti giornalieri da Vigo per le isole di Monte Agudo e Do Faro. A causa della bassa capacità di turisti che è consentito far sbarcare sulle isole vi consigliamo di prenotare il biglietto del traghetto con largo anticipo!

  • Traghetti Isole Cies
  • Prenotazione sicura e protetta
  • Traghetti per Isole Cies

Le Isole Cíes

L'arcipelago è composto da tre isole: l'isola di Monteagudo, Do Faro e l'isola di San Martino. Le isole di Monteagudo e Do Faro sono unite da un frangiflutti e una zona sabbiosa.

Le isole sono montuose, con le scogliere sul lato ovest che si affacciano sull'Oceano Atlantico, risentendo dall'erosione dei venti e le maree. Sulla parete est delle isole boschi e boschetti crescono protetti dalle intemperie, offrendo anche splendide spiagge e dune di sabbia finissima.

Nel 1980 le Islas Cies sono state dichiarate riserva naturale.


Le spiagge

Le Isole Cies offrono nove spiagge vergini:. spiaggia Areíña, spiaggia Bolos, spiaggia Cantareira, spiaggia Figueiras, spiaggia Margaridas, spiaggia Muxieiro, spiaggia Nosa Señora, Spiaggia Rodas e la spiaggia San Martiño

Se avete tempo vi consigliamo di visitarle tutte. Le più popolari sono la spiaggia nudista Figueiras e la spiaggia di Rodas, che con più di un chilometro di lunghezza è stata scelta da The Guardian come la migliore spiaggia del mondo.


Cosa Fare

Le Islas Cies sono una meta ideale per le immersioni, escursioni e il completo relax sulle sue favolose spiagge di sabbia finissima e acque trasparenti, spesso visitate da delfini, balene e tartarughe marine!

Consigliate anche le immersioni in queste acque perché hanno uno degli ecosistemi più ricchi della costa della Galizia e in aggiunta, si possono vedere degli interessanti resti archeologici e persino un relitto.

L'ambiente naturale delle isole le rende perfette per l'osservazione della flora e della fauna. Nelle isole di Do Faro e San Martino ci sono osservatori ornitologici.

Solo 2200 persone al giorno sono autorizzate a visitare le isole, quindi visitarle è un lusso e vuol dire essere circondati da bellezza e tranquillità.